Londra: West London – Notting Hill, Portobello Road e Little Venice

Quest’anno sono tornata a Londra  per accompagnare un’amica che non ci era mai stata e sognava di visitarla da tempo. Visto che vi ho già raccontato in un altro articolo qualche itinerario per la capitale inglese, ho pensato di creare degli articoli suddivisi in zone e consigliarvi più nel dettaglio cosa fare, dove mangiare e come muoversi in ogni singola zona di Londra, aggiungendo qualcosa di nuovo che ho scoperto e visitato in questo ultimo viaggio Londinese…

_MG_1784
Little Venice

Inizio con la zona che ho scoperto il primo giorno di viaggio; avendo solo il pomeriggio ho preferito vedere subito la zona del West London che si estende ad ovest di Hyde Park e racchiude zone poco turistiche ma interessanti sia per l’aspetto multiculturale che architettonico.

_MG_1767NOTTING HILL

E’ un quartiere residenziale che si estende fino alla famosa Portobello Road, la strada dei mercati e negozi. Notting Hill è un quartiere residenziale quindi non c’è poi molto da dire ma fateci comunque un salto per ammirare la sua architettura dai colori pastello, i mini cortili stretti e graziosi. Si passeggia tranquillamente in questo quartiere famoso per il carnevale che si svolge per un’intera settimana alla fine di agosto, magari in quella settimana non è poi così tranquillo visto che il carnevale ha anche orgini caraibiche. Nel 1961 ci fu il primo carnevale organizzato dagli immigrati sud Americani che portarono un po’ della loro cultura nel quartiere e nella città.

_MG_1751

PORTOBELLO ROAD

E’ solo dopo la metà del 1800 che, in questa zona, sorge questa lunga strada, e le abitazioni ed i mercati vengono incrementati grazie all’alta borghesia. Prima non era altro che campi di fieno e frutteti ma grazie alle costruzioni avvenute durante l’epoca vittoriana, i cittadini iniziarono a trovare lavoro in questa zona che si ampliò fino allo stato attuale. Oggi i suoi mercati, i suoi negozietti, i pub ed i vari ristorantini sono abbastanza famosi da attirare un gran numero di turisti. Se potete, andate di sabato! Al solito mercato si aggiungono anche i venditori di antiquariato e non andate troppo tardi perchè troverete i negozi chiusi. Potrete ammirare comunque le abitazioni dallo stile inconfondibile e perdere tanto tempo a fotografarle ma con i mercati attivi è meglio! 😉

_MG_1764

_MG_1781LITTLE VENICE

Una zona di Londra che in pochi conoscono e che io ho esplorato per la prima volta quest’anno. Si trova più a Nord rispetto a Notting Hill, verso Camden Town ed è una piccola chicca che nessuno dovrebbe perdersi. Non mi ha ricordato di certo Venezia, ma ricorda le città del nord caratterizzate da stradine, ponti e canali. Infatti Little Venice si snoda sul Regent’s Canal attraverso passeggiate, ponti di varie dimensioni e moltissime barche. Alcune di queste si spostano continuamente perchè effuttuano itinerari sui canali per i turisti; altre sono ferme e, guardando bene al loro interno, ho realizzato che erano abitate. Sono vere e proprie case galleggianti, arredate diversamente e ormeggiate ai lati del canale. Mi è piaciuto tantissimo fare una passeggiata nella piccola Venezia, una piacevole scoperta!

_MG_1796

DOVE MANGIARE? 

Se volete mangiare qualcosa da queste parti, potrei suggerirvi subito di approfittare dei tanti localini e pub di Portobello Road, il solito stand di waffles è sempre lì e non mancano i ristoranti italiani come PORTOBELLO GARDEN CAFFE, ARANCINA , GUSTE REMO.

Se cercate invece qualcosa di più caratteristico, con cucina internazionale o inglese sceglierei dei pub come LOKKANTA MEZE (cucina turca e mediorientale), THE FISH HOUSE of NOTTING HILL per un classico fish & chips, HONEST BURGERS, PRINCE EDWARD con ottime birre inglesi.

_MG_1775

NOTTING HILL e PORTOBELLO ROAD si raggiungono dalla fermata più vicina “Notting Hill Gate” della metropolitana. (Central Line)

LITTLE VENICE si raggiunge attraverso la fermata più vicina “Warwick Avenue” della metropolitana. (Bakerloo Line)

_MG_1789
Little Venice
Annunci

13 comments

  1. Sai che dai 16 anni (e ne sono passati da allora…) vado a Londra almeno una volta all’anno ma non sono MAI andata a Little Venice? Beh quest’anno non ho ancora messo piede sul suolo britannico per cui potrebbe essere un’ottima scusa 😉

  2. Ho tanto sentito parlare di questa Little Venice ed ora sono curiosissima! E poi mi sembra così tranquilla e lontana dalla calca *_* davvero pittoresca! E che bello quel localino della foto *_*
    Anch’io voglio un’amica da accompagnare a Londra! 😛
    Buon fine settimana !

  3. Anch’io mi unisco a quelli che non sono mai stati a Little Venice… in compenso Notting Hill l’ho girato in lungo ed in largo. Il sabato sarò sincera, ok il mercato ma è stata una sorta di incubo dalla gente che c’era, la domenica mattina invece ho trovato un’oasi di pace e sarei tranquillamente rimasta lì per tutto il giorno!

    • Ciao Celeste! In verità sono anche io per le zone tranquille ma se si va per il mercato e l’antiquariato (stravedo per mobili, e tutto ciò che apparteneva ad epoche passate) sicuramente consiglio il sabato, magari si gioca sull’orario. Io stavolta sono andata nel pomeriggio e non c’era nessuno. Come te sarei rimasta per ore *_*
      Se ti capita di tornare fai un salto a Little Venice, è stata una bella sorpresa 😀 Grazie e buon inizio settimana!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...