Le chiese di Monaco di Baviera

Nonostante il mio scarsissimo interesse per la religione, adoro visitare le chiese che sono spesso piccoli gioielli di architettura e arte, inoltre rispecchiano lo stile della città in cui si trovano o lo stravolgono completamente. A Monaco di Baviera ci sono molte chiese da visitare, io ho scelto quelle che mi avevano incuriosita prima di partire e altre che ho trovato per caso camminando per le strade della città tedesca.

FRAUENKIRCHE 

_MG_0320
Il Duomo dall’alto
_MG_0299
L’impronta

Inizio parlando del Duomo che è facilmente riconoscibile grazie alle due torri gemelle, alte 99 metri, poste sulla parte frontale. Entrando noterete a terra la sagoma di un piede, a quanto pare apparterebbe al diavolo! La leggenda vuole che l’architetto scommise con il diavolo che avrebbe costruito una chiesa senza finestre, questo rise all’idea di una costruzione senza luce naturale ma quando tornò a controllare si rese conto che le finestre non c’erano ma la luce entrava lo stesso; fece qualche passo avanti e si rese conto che le finestre c’erano eccome, le colonne erano e sono costruite in modo che le finestre non si vedano dall’entrata ( quella frontale era coperta da un altro altare), così capì di essere stato preso in giro e, arrabbiato, svanì in un soffio di vento. Lo stesso vento forte soffia ancora all’entrata del Duomo, probabilmente è un tipo permaloso e ancora gli girano! Ad ogni modo, anche io ho messo il piede nell’impronta per fare la prova ed è veramente curioso vedere come l’architettura ed un’idea possano creare un effetto così simpatico. Provate anche voi! 😉 ( Metropolitana S, U3, U6 Marienplatz) 

ST. PETER 

_MG_0314

Questa è la chiesa più antica di Monaco, risale al dodicesimo secolo ed è stata ritoccata varie volte, soprattutto nel periodo rococò che ha lasciato parecchie decorazioni all’interno dell’edificio. In una delle cappelle a sinistra sono conservate le spoglie di Santa Mundizia, la protettrice delle donne sole. Se vi va di fare un po’ di attività fisica, potete salire sul campanile (l’entrata è sul lato destro esterno della chiesa) di 91 metri e circa 300 scalini (occhio alle prime rampe, sono molto strette) e godere della vista spettacolare su Monaco a 360 gradi. L’entrata in chiesa è gratuita ovviamente ma per salire sul campanile si paga una piccola cifra. (ve lo avrei detto nello specifico, come al solito, ma non lo ricordo e non trovo informazioni a riguardo, sicuramente erano meno di 5€). Si trova a pochissima distanza da Marienplatz.

BURGERSAALKIRCHE

_MG_0611

Si trova in Neuhauserstrabe al numero 48 ed è stata commissionata dai gesuiti per la congregazione Mariana. Ammetto di essere entrata per sbaglio mentre camminavo per raggiungere Marienplatz, sono stata attratta dai colori dell’entrata e, devo essere sincera, avevo troppa voglia di sedermi per riposare i piedi stanchi e riscaldarmi un po’ visto che c’erano si e no 3 gradi in quel periodo. Non mi aspettavo di trovare una chiesa su due livelli. La parte superiore è quella classica con i banchi e l’altare per la messa (viene detta anche in italiano tutte le domeniche), mentre la parte inferiore è dedicata e ospita le spoglie di Rupert Mayer che venne perseguitato dai nazisti per le sue omelie contro Hitler e finì in esilio forzato. La storia è spiegata attraverso un filmato che viene proiettato in questa parte inferiore ma è in tedesco, io so si e no 10 parole,  quindi ho cercato di capire tramite le immagini, una volta tornata a casa ho cercato la storia della chiesa e di Rupert. Merita veramente una visita per la sua unicità e gli affreschi della parte superiore.

ST. MICHAEL 

_MG_0133

Anche lei si trova sulla Neuhauser ma al numero 52 e fu costruita nel 1583, grazie al Duca Wilhelm V, per i gesuiti che l’avevano richiesta. Accanto all’altare si trova il pulpito dal quale parlava Rupert Mayer, di cui vi ho appena parlato, e a destra invece c’è l’entrata della cripta reale che ospita Ludwing II (tutti i giorni dalle 9.30 alle 16.30, il sabato dalle 9.30 alle 14.30. Domenica chiuso).

HEILIGGEISTKIRCHE

_MG_0326

Meglio conosciuta come Santo Spirito si trova proprio dietro alla chiesa di St Peter e apparteneva all’ospedale omonimo che non esiste più, al suo posto trovate il Viktualienmarkt, il grande mercato, soprattutto alimentare, di cui vi ho già parlato qui qualche tempo fa. E’ stata ritoccata molto dal 1200, anno della creazione, ma maggiormente dopo i danni subiti per via della seconda guerra mondiale.

HEILIGGEISTKIRCHE

Questa chiesa sorge più lontana dalle altre che vi ho consigliato ma l’ho visitata perchè si trova nella zona in cui avevo l’albergo e l’ultimo giorno ci ho fatto un salto. E’ stata la prima chiesa ad essere costruita nel quartiere e svetta in tutta la sua eleganza e maestosità quindi è impossibile non notarla, inoltre è tra le chiese più alte di Monaco di Baviera. E’ stata costruita tra il 1892 ed il 1906 in stile neogotico, ormai lo saprete che è uno dei miei stili preferiti, e dalla stessa stessa persona che si occupò della costruzione del nuovo Municipio (ve ne parlerò poi). Il suo stupendo campanile è alto 97 metri e tutto l’edificio è, a mio avviso, molto più imponente del Duomo stesso. (Metropolitana U4, U5 Theresienwiese).

Queste sono le chiese che ho visitato io nei pochi giorni in giro per la città, ovviamente ce ne sono molte altre interessanti che meritano una visita.

A presto con altre zone da vedere a Monaco di Baviera…

 

Annunci

7 commenti

  1. Anche io non sono credente ma apprezzo comunque la bellezza degli edifici religiosi. Quando posso entro e ammiro in rispettoso silenzio ma ci sono state occasioni in cui ho rifiutato categoricamente di varcarne il portone: mi riferisco a quando l’ingresso è a pagamento. Non è per tirchieria ma la trovo una cosa dannatamente riprovevole! 😦
    Interessante la leggenda del piede del diavolo! 😉
    Ma ho letto bene…”Santa Mundizia”? 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...