Umbria: Bevagna

Ecco un altro Borgo di cui voglio parlare che ho visitato durante i giorni in Umbria. Bevagna, in provincia di Perugia, fa parte del circuito dei Borghi più belli d’Italia ed è un vero e proprio gioiello nascosto tra i borghi più conosciuti.

_MG_9227

Le prime notizie che ci arrivano di Bevagna risalgono alla conquista Romana del 295 a.C, ed era particolarmente famosa per la pastorizia e l’allevamento. Elemento che la caratterizzerà per secoli, anche dopo l’Impero Romano, l’arrivo dei Longobardi e dei Franchi. In Era più moderna invece, con la bonificazione delle palusi, si avvierà anche l’agricoltura e la coltivazione della canapa.

_MG_9235

Il periodo medievale ha lasciato forti tracce nel Borgo e viene rivissuto durante le feste del paese:

ARTE IN TAVOLA è un’esposizione di prodotti locali e degustazione di questi che avviene in Aprile, con artisti locali e concerti per la città.

La PRIMAVERA MEDIEVALE si svolge tra aprile e maggio ed è una vetrina gastronomica e artistica della successiva festa di giugno.

IL MERCATO DELLE GAITE, in giugno, è una vera e propria rievocazione storica medievale che dura dieci giorni ogni anno. Durante questa festa viene ricreato uno spaccato della vita nel periodo medievale mettendo in atto una vera e propria gara tra le contrade (gaite) che esistevano una volta. Le gare comprendono il tiro con l’arco, i lavori manuali, la cucina ed il mercato. Di questa rievocazione ho trovato questo video stupendo perchè purtroppo  l’ho mancata per un pelo, era finita il giorno prima della mia visita. Mi chiedevo infatti perchè il borgo fosse cosparso di stendardi  e oggetti di carattere medievale..

 

_MG_9220

Il Borgo, a differenza delle mie aspettative, era vivissimo e molto affollato. Pochi turisti, veramente pochi; ma molte persone del posto e dintorni a passeggiare, chicchierare con gli amici al bar: bambini in bici o che si rincorrevano in piazza Silvestri, qualcuno intento nella realizzazione di un disegno. Tutto il borgo è tenuto benissimo tra pulizia e decorazioni esterne; un ambiene calmo e tranquillo che ispira passeggiate tra le strade costellate da botteghe e piccoli negozi  di prodotti locali. Se avete letto altri miei articoli saprete già che adoro posti del genere, mi ispirano tantissimo mentre sto fotografando, quasi neache ragiono su quello che sto scattando, le foto si creano da sole adattandosi al perfetto ambiente creato da Borgo e da chi lo popola. Vi lascio appunto qualche scatto sperando vi trasmettando la stessa bella sensazione che ho provato io camminando per le vie del borgo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...